Prorogato per tutto il 2022 il Superbonus 110%

Buonissime  notizie per il settore edilizio e non solo.

Prorogato per tutto il 2022 il Superbonus 110% , riaperto anche per le seconde case e, come atteso, la commissione bilancio del Senato ha approvato l’emendamento riformulato dal governo che elimina il tetto Isee (era 25.000 euro di reddito per le villette unifamiliari) quale vincolo per accedere al credito d’imposta del 110% prevedendo solo uno stato di avanzamento lavori del 30% al 30 giugno 2022.

Tra le misure approvate anche la proroga al 2025 del superbonus rafforzato per gli interventi nelle aree colpite da eventi sismici a partire dal 2009.

Inoltre il superbonus si applicherà anche agli impianti solari fotovoltaici fino a 48 mila euro di spesa. Invece il decreto antifrodi non si applicherà agli interventi in edilizia libera inferiori ai 10 mila euro e le nuove spese di asseverazione e conformità saranno ammesse al beneficio dei vari bonus edilizi.

 

FONTE

https://www.today.it/economia/manovra-2022-cosa-cambia.html